info@boatsandbreakfast.com

Login

Sign Up

After creating an account, you'll be able to track your payment status, track the confirmation and you can also rate the tour after you finished the tour.
Username*
Password*
Confirm Password*
First Name*
Last Name*
Birth Date*
Email*
Phone*
Country*
* Creating an account means you're okay with our Terms of Service and Privacy Statement.
Please agree to all the terms and conditions before proceeding to the next step

Already a member?

Login
info@boatsandbreakfast.com

Login

Sign Up

After creating an account, you'll be able to track your payment status, track the confirmation and you can also rate the tour after you finished the tour.
Username*
Password*
Confirm Password*
First Name*
Last Name*
Birth Date*
Email*
Phone*
Country*
* Creating an account means you're okay with our Terms of Service and Privacy Statement.
Please agree to all the terms and conditions before proceeding to the next step

Already a member?

Login

Dormire in barca sul Lago Di Garda, che passione!

Con un paesaggio mai monotono, ora rilassante e ridente, ora frastagliato, selvaggio e inquietante, il tour del Lago di Garda offre uno spettacolo grandioso e scenografico. Un’estesa massa d’acqua, colorata di trasparenze a riva, di blu intenso dove il fondale si inabissa, contornata da lussureggiante vegetazione. Un clima eccezionalmente mite per le regioni settentrionali – “clima benacense” – distingue il Garda per la sua “mediterraneità”.

L’offerta quale potrebbe essere?

Quindi… perché non optare per dormire in barca sul Lago di Garda a Benaco? Un soggiorno prenotato attraverso la formula offerta da Boats & Breakfast vi permetterà di godere delle sue bellezze assaporando un’esperienza inusuale.
Dormire in Barca sul Lago di Garda
Racchiuso tra Lombardia, Veneto e Trentino, il Lago di Garda, è costituito da un bacino meridionale con   sponde basse, diviso in due golfi dalla lunga e sottile penisola di Sirmione e da una parte settentrionale che si restringe sempre più allungandosi verso il Trentino, protetto a ovest da sponde alte e rocciose e ad est dalla lunga e caratteristica dorsale del Monte Baldo.

Perché non avventurarsi sulla schiuma delle sue onde o sulla piatta delle frequenti bonacce, approfittando di un week end in barca a vela? Potrete ammirare le bellezze naturali e antropiche di questo incredibile lago dell’Italia settentrionale, meta, nei secoli di tur­isti ital­iani e stranieri, fra i quali si sono mesco­lati per­son­ag­gi famosi del­la sto­ria, del­l’arte e del­la let­ter­atu­ra.

Ma andiamo nel dettaglio…

Dal lago si pos­sono ammi­rare il castel­lo di Sirmione con le grotte di Cat­ul­lo, il gol­fo di Salò con l’iso­la del Gar­da da un lato e il dan­nun­ziano Vit­to­ri­ale di Gar­done Riv­iera dal­l’al­tro. Risalendo la sponda bresciana da Gargnano fino a Limone si incontrano le limon­aie strap­pate alla roc­cia. Assolutamente da non perdere a settembre, la Centomiglia, spettacolare regata di barche a vela.

 

Sulla punta a nord, Riva del Garda (Trentino) definita “la perla del Lago di Garda”.

Scendendo in territorio veneto, il castel­lo impe­rioso e soli­tario di Mal­ce­sine, la graziosa pun­ta di S.Vigilio, imm­er­sa fra olivi e cipres­si.

Popolose cit­ta­dine e pic­coli borghi di pesca­tori costellano le rive del lago di Garda. Vie di pietra e di mattoni, castel­li e mura diroc­cate… sto­rie antiche che ancor oggi si res­pi­ra­no sulle sue sponde.

Desenzano, Manerba, Sirmione, Salò, Riva, Limone, Peschiera, Gardone, … 140 chilometri di costa con più di 20 località meritevoli di attenzione…

L’offerta turistica in particolare e la qualità dei servizi che il Lago di Garda offre durante tutto il corso dell’anno è considerevole… Pertanto, approfittare dell’occasione per dormire in barca in questo coinvolgente scenario è geniale!